Home Page - Associazionie Culturale G. Turrisi Colonna - Onlus

Vai ai contenuti

Menu principale:

LUNEDÌ 3 OTTOBRE. CONCERTO DEGLI ALUNNI DEL TURRISI COLONNA AL PALAZZO PLATAMONE Nell'ambito del programma "Classica & Dintorni" 2016, XIII edizione, festival internazionale di musica da camera, jazz e contemporanea, organizzato dall'Associazione culturale Darshan con la direzione artistica di Ketty Teriaca, lunedì 3 ottobre alle ore 21.00 presso Palazzo Platamone a Catania avrà luogo l'evento "Giovani & Giovanissimi in concerto" con la partecipazione degli alunni del Liceo musicale G. Turrisi Colonna e in collaborazione con l'Associazione Culturale G. Turrisi Colonna - Onlus.
Per informazioni e prenotazioni tel. 349 5149330.

In evidenza
Clicca LIKE sul sito sottostante. Aiuterai gli studenti eccellenti ma disagiati a raggiungere i loro obiettivi scolastici.
Puoi farlo fino al 30 settembre, ore 17.00. Tra i 10 progetti che otterranno il maggior numero di preferenze ("like") sarà selezionato dall'Istituto Ganassini il vincitore, che otterrà una donazione di 5.000 euro.
Ringrazio gli amici e tutti quanti hanno manifestato apprezzamenti verso l'Associazione, le sue finalità e le iniziative che la sostengono. Per far crescere la nostra organizzazione abbiamo bisogno, oltre che di fondi, del sostegno di quanti credono nei suoi scopi. Invito perciò tutti ad associarsi, mettendosi in contatto con me tramite telefono (3496653739), mail (annadifalco@tin.it) o messenger.
Anna Maria Di Falco, Presidente ACTCO.
UN'ASSOCIAZIONE A SOSTEGNO DELLE ECCELLENZE SCOLASTICHE
L’Associazione Culturale G. Turrisi Colonna ha sede a Catania ed opera a livello nazionale nei campi dell'istruzione e della cultura. Nasce soprattutto a sostegno di alunni di eccellenti qualità scolastiche che tuttavia, a causa di situazioni di indigenza e/o di disagio sociale sono ostacolati a proseguire gli studi liceali e universitari. È stata fondata con lo statuto di onlus il 27 marzo 2014 per iniziativa del Dirigente scolastico e di parecchi docenti del liceo statale “G. Turrisi Colonna” di Catania. Segue modelli già consolidati in Europa ma perseguiti per la prima volta in Italia. VEDI "CHI SIAMO"



Giorno 15 giugno con inizio alle ore 19 si è tenuto come previsto il "Concerto di fine anno" degli allievi del Liceo Musicale Turrisi Colonna, organizzato dalla scuola in collaborazione con l'Associazione Culturale Turrisi Colonna Onlus. Nel gremito auditorium del liceo, alla presenza di autorità, di illustri esponenti del mondo musicale catanese, di rappresentanti dell'Arma dei Carabinieri, del viceprefetto Sarita Giuffré, i docenti maestri Ada Giuffrida, Giovanni Palazzolo, Fabio Raciti, Stefania Pistone, Loredana Sollima si sono alternati alla direzione dei gruppi di fiati, archi, canto corale degli allievi che si sono esibiti nella serata con grande successo e coinvolgimento  di un pubblico parecchio emozionato.
Nel corso della serata è stato pure presentato un CD con musiche di Bellini, Mascagni, Mameli e Kuchler, prodotto dal maestro Fabio Raciti per l'Associazione Culturale Turrisi Colonna e realizzato dagli allievi con la collaborazione dei maestri Fabio Raciti, Salvo Domina, Luigi De Giorgi, Vincenzo Sequenza, Stefania Giusti, Andrea Di Mauro, Giulio Nicolosi e Salvo Sapienza. Grazie a tutti.





Destina il 5 per Mille alla Associazione Culturale "G. Turrisi Colonna". Basta indicare il codice fiscale 93196000876 nella casella destinata al volontariato e alle associazioni no profit riconosciute e apporre la propria firma. La destinazione può essere effettuata attraverso la dichiarazione dei redditi con Modello Unico o modello 730 o, per coloro che sono dispensati dalla dichiarazione, con apposita scheda allegata al CUD.

Sabato 21 maggio, nell'ambito delle iniziative catanesi del "Maggio dei libri. Leggere fa crescere", e della presentazione del "Dizionario Biobibliografico dei Musicisti di Sicilia", pubblicato dalle edizioni Il Convivio, la nostra Associazione Culturale Turrisi Colonna ha presentato, nella sala teatro di Palazzo Platamone a Catania, a un numeroso e attento pubblico le proprie finalità e le proprie iniziative. Ultima di queste la pubblicazione di due collane di libri d'arte, rispettivamente dedicate ai "Maestri della poesia moderna" (con testi di Baudelaire, Char, Eliot e incisioni di Corrado Peligra) e ai "Nuovi poeti americani" (con un primo testo di Susan Stewart).
Come previsto la serata è stata arricchita da un concerto di chitarre e flauti eseguito da docenti e alunni del Liceo Musicale Turrisi Colonna di Catania. Un particolare ringraziamento ai maestri Sollima e Pidone, che hanno curato le esecuzioni e alla dott.ssa Antonella Furian, curatrice dell'evento.
clicca qui per visionarie le altre foto                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

 
Giorno 21 maggio 2016, nella sala teatro del Palazzo Platamone a Catania, nell'ambito della iniziativa "Il maggio dei libri, Leggere fa crescere" e della presentazione del volume di Giovanni Tavcǎr, Dizionario Biobibliografico dei musicisti di Sicilia, ed. Convivio, sarà tenuto il concerto "Non solo classica" a cura della Associazione Culturale Turrisi Colonna, con i docenti e gli alunni del liceo "T. Colonna" di Catania.

Si esibiranno tra gli altri Emilio Casaburi, Davide Di Blasi, Giovanni Mirenda alle chitarre e il "Flute Ensemble Maree" di Roberta Calì, Flaminia Chiechio, Cristina Cunsolo, Loredana Sollima, Claudio Ursino.
 
Soci, amici e sostenitori della nostra Associazione sono vivamente invitati a intervenire.

Venerdì 22 aprile a Mirabella Imbaccari (CT), come previsto dal programma sociale della nostra Associazione, nell'Aula Magna della scuola media "De Amicis" si è tenuto un concerto eseguito da docenti e alunni del liceo "Turrisi Colonna" di Catania. Presenti il sindaco dott. Vincenzo Marchingiglio e l'assessore Filippa Martines.



Come da programma sociale per il 2016, nell'ambito del proprio progetto di riscoperta dei siti di interesse culturale meno noti della Sicilia, domenica 17 aprile soci e amici della Associazione Culturale G. Turrisi Colonna hanno potuto visitare i piccoli ma suggestivi centri di Mussomeli e Sutera, quest'ultimo tra i "borghi più belli d'Italia".

Ieri 21 marzo ha avuto luogo, con grande affluenza di pubblico, il "Concerto di primavera", organizzato nell'ambito dell'anno sociale 2016 della nostra associazione. Il duo composto dalla violinista Marianatalia Ruscica e dal pianista Stefano Campanella hanno eseguito musiche di Bach, Mozart, Rachmaninov, Schumann. Unendo a una notevole perizia tecnica uno straordinario affiatamento e una appasionata interpretazione delle musiche eseguite i due musicisti hanno pressoché incantato il pubblico. Lunghissimi applausi e il ringraziamento della presidente, Anna Maria Di Falco, hanno coronato la piacevole serata.


Venerdì 26 febbraio alle ore 18, nell'Aula Magna del liceo "G. Turrisi Colonna" di Catania si è svolto l'incontro dedicato a "Vincenzo Bellini - Una vita per la musica", organizzato dal maestro Fabio Raciti per la nostra Associazione Culturale G. Turrisi Colonna.
Alla proiezione di un documentario sulla vita e l'opera di Bellini, curato da Teodoro Francesco Liberto con la voce di Isabella Liberto, si sono alternate, con suggestive cadenze, gli interventi .... clicca qui per continuare a leggere e visionarie le foto

L’Associazione, che ha esclusivamente finalità di solidarietà sociale nei settori dell’istruzione e della formazione, si propone di sostenere non solo con aiuti economici ma anche con interventi di carattere sociale e culturale quei giovani studenti che meritano di crescere culturalmente nonostante le carenze sociali e le difficoltà economiche che ne ostacolano la carriera scolastica. Maggiore aspirazione della onlus è far sì che il capoluogo etneo possa diventare un esempio per l’intero mondo della scuola italiana, creando un modello virtuoso che possa diramarsi in tutto il Paese a supporto di queste intelligenze, coinvolgendo in primis l’interesse del ministero dell’Istruzione.

Tra le principali attività svolte dall'Associazione ricordiamo le gite sociali volte a valorizzare i borghi siciliani, le presentazioni di libri di saggistica e di narrativa, i concerti di musica classica.
Giorno 29 gennaio 2016 l'Associazione ha avuto l'onore di conferire le prime borse di studio ad alunni meritevoli della scuola media e delle scuole secondarie superiori, coronando in tal modo le proprie principali aspirazioni, che sono appunto quelle di incentivare in vari modi il diritto allo studio. Per tali finalità essa ha ricevuto una lettera di riconoscimento e di incoraggiamento dal Ministero della Pubblica Istruzione.






Nessun commento
 
Torna ai contenuti | Torna al menu